Menù
Diving Ustica

Tipo immersione: grotta
Livello: Deep Diver / Tecnico
Profondità media/max: 27/50 mt
Flora e Fauna: gamberetti, granchi, cernie, musdee e ricci melone.
Note: per esperti, necessaria bombola decompressiva iperossigenata.

La Grotta dei Cirri è così chiamata per l’abbondante presenza di alcuni piccoli detti  “cirri” all’interno della camera della grotta.

Questo punto d’immersione si trova sul versante est di Punta Spalmatore e la nostra immersione avrà inizio proprio sotto il nostro gommone, ad una profondità iniziale di circa 10 metri.

Sott’acqua seguiremo la parete che degrada lentamente, per iniziare la penetrazione di un “buco” che dai 27 metri ci porta giù in verticale all’interno di questa fantastica grotta dei cirri, a circa 41 metri di profondità, dove i giochi di luce sono a dir poco spettacolari (ambiente molto interessante) .

La grotta si presenta con un fondale sabbioso, costellato da enormi massi, dove crostacei come gamberetti rossi (Plesionika narval) e granchi facchini (Dromia personata), musdee (Phycis phycis), e i ricci melone (Echinus melo) trovano riparo.

Percorrendo tutta la camera della grotta raggiungiamo la nostra massima profondità, circa 50 metri, con una permanenza massima di 15 minuti, e dopo iniziamo la risalita seguendo una parete dove le cernie (Epinephelus marginatus) sono particolarmente frequenti.

Sicuramente un’immersione per subacquei esperti, con bombola decompressiva iperossigenata al seguito.

Richiedi un preventivo

Al nostro diving center Ustica

Please prove you are human!

siti web Catania